Un’aquila del Bonelli vola dalla Sicilia alla Sardegna

È un dono speciale quello che la Regione Sicilia ha fatto alla Sardegna: un giovane individuo di aquila del Bonelli è stato, infatti, spostato dalla provincia di Agrigento al Parco Regionale di Tepilora, in provincia di Nuoro. L’obiettivo è quello di introdurre la specie anche sull’isola sarda. «Negli ultimi anni in Sicilia il numero di individui di aquila del Bonelli è cresciuto in modo consistente e così, dopo un approfondito studio di sostenibilità e previa l’autorizzazione della Regione Sicilia, gli esperti dei progetti “Aquila a-Life” e Life ConRaSi hanno ritenuto fattibile destinare alla Sardegna un pulcino nato dalla popolazione selvatica siciliana – spiega il WWF –. Oggi, dopo quasi dieci anni di azioni di tutela, sono presenti in Sicilia 45 coppie di questa magnifica aquila mediterranea».

[fonte: Rivista Natura]

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *